Nelle previsioni astrologiche i cosiddetti “legami di coppia” hanno particolare importanza per una lettura dell’oroscopo orientata su una visione più personale. L’astrologia infatti suggerisce ai propri lettori fin da principio quali possono essere o meno le coppie fortunate in relazione all’influenza delle stelle.

La personalizzazione nella lettura dell’oroscopo

Ogni segno dello zodiaco, come già evidenziato in queste pagine, assume delle determinate caratteristiche intellettive e psicologiche, influenzate dagli astri. Tali caratteristiche, com’è facilmente intuibile, determinano l’esito più o meno favorevole di un legame: per fare un esempio, un Ariete non farà astrologicamente fatica a trovarsi a proprio agio con chi nasca sotto al segno zodiacale del Toro; l’irruenza e l’esuberanza dell’Ariete sarà felicemente temperata dalla calma e dalla perseveranza di chi nasca sotto al segno zodiacale del Toro, ma non potrà dirsi lo stesso per il legame fra un Leone, con la sua esplosività ed un nato sotto al segno zodiacale dei Gemelli, la cui riflessività potrebbe mal conciliarsi con i Leone.
Generalmente, per una valutazione di massima sui legami di coppia è possibile dare un’occhiata alle peculiarità di ogni segno zodiacale e trarne una conclusione, con l’aiuto delle valutazioni di specie contenute nelle pagine di ciascun segno. Nello specifico, un vaglio completo di tutte le sfumature, tenendo anche conto dell’ascendente zodiacale, da calcolarsi soggetto per soggetto a seconda dell’ora e del luogo di nascita, non è affatto facile. A disposizione dell’utente in queste pagine, al numero a valore aggiunto 899 55 25 14 è disponibile un servizio per la lettura personalizzata dei legami di coppia, che tenga conto anche dell’ascendenza zodiacale oltre che della data di nascita specifica. In generale è possibile seguire le previsioni astrologiche degli astrologi famosi quali ad esempio Paolo Fox, che, seppur incidentalmente, non lesina valutazioni in ordine alla possibile felicità di una coppia piuttosto che di un’altra, e nella letteratura astrologica dell’autore non sono rari esempi concreti dai quali trarre spunto per sortirne le proprie considerazioni. Per concludere si può senz’altro affermare come in linea di massima non sia poi così difficile valutare le affinità in base ad una lettura astrologice sia del segno zodiacale nel genere sia nell’ambito delle previsioni astrologiche per periodo di riferimento, mentre per una lettura più accurate i fattori di cui tenere conto siano molti di più, come, in primo luogo, il calcolo dell’ascendente con la sua sfera di influenza imprescindibile. In secondo luogo la data di nascita che determina doti astrali diverse, che possono mettere alla luce differenze consistenti anche per soggetti nati sotto allo stesso segno. In poche parole non può certo dirsi che il tema delle affinità sia questione facile: necessita infatti di un approfondimento particolare impossibili da affrontare senza i necessari studi di ambito astrologico e dininatorio.