Il pianeta rosso, ossia Marte, esprime la determinazione, il lato combattivo di ognuno di noi. Non per niente, sin dall’antichità, Marte è stato definito come il pianeta della guerra. Marte invita quindi a prendere la propria vita in mano, ad agire immediatamente, a vivere seguendo il proprio pensiero e le proprie decisione, non quelle di qualcun altro.

Marte è un pianeta profondamente energico e la sua energia può essere costruttiva o anche totalmente distruttiva. Marte può essere dolce e confortante oppure violento e minaccioso. Il pianeta della guerra, quindi, influisce sui segni dello zodiaco nel lato più viscerale, nell’agire in maniera diretta, nel sedare oppure accendere discussioni. Resistenza oppure dipartita? Azione oppure riflessione? Marte non solo è legato a forze molto forti ma domina due segni caparbi e testardi come l’Ariete e lo Scorpione. Come agisce su questi due segni? Con l’audacia, spingendo in alto, il più possibile, il coraggio e la decisione. Il lato negativo di Marte è l’aggressività, la violenza legata a questi due segni, in particolar modo, ma che può influire anche sugli altri segni zodiacali.

marsMarte può essere collegato immediatamente al sangue, ai muscoli e anche ai genitali maschili. Queste le parti del corpo che sono collegate al pianeta di Marte. Marte è il quarto pianeta del sistema solare e comunemente è rappresentato avente una superfice rocciosa dal colore rosso-arancione. Luminoso anche se piuttosto di piccole dimensioni, Marte può essere osservato facilmente. Il moto di rotazione completo di Marte dura quasi due anni e resta quindi in un segno all’incirca per due mesi.

Legato soprattutto a fattori molto maschili, Marte è sinonimo dell’energia e della combattività ma anche della popolarità… nel senso che un leader solitamente è molto influenzato dal pianeta Venere.

Nella mitologia, Marte era conosciuto come Ares, figlio di Zeus ed Era, il dio della guerra. Sin dall’infanzia fu istruito sull’arte della guerra e del combattimento. Era spavaldo, arrogante ma anche capace e tenace. Le sue conquiste erano tanto belliche quanto amorose. Ebbe ben tre figli da Afrodite quindi Venere e Marte come si può ben capire sono tanto associabili quanto la Luna e il Sole. Sono pianeti complementari. Il coraggio di Ares, la bravura nell’arte della guerra, la capacità di trascinare le masse, di essere un opinion leader.

Nell’astrologia, come dicevamo, Marte è profondamente collegato a Venere e quindi quando Venere agisce sul lato affettivo e amoroso, Marte agisce sull’impeto, sul coraggio, sull’azione. Un equilibrio fra movimento, azione e pensiero. L’aggressività di Marte come è gestita all’interno dello zodiaco?

Quando si trova nei segni d’acqua, Marte influisce sugli impulsi e sulla sensibilità più immediata e viscerale; quando si trova nei segni di aria, l’individuo sfrutterà le sue capacità di persuasione e la sua audacia, il suo spirito d’azione e la sua capacità di convincere e persuadere; quando si trova nei segni di fuoco, Marte influisce sulla forza, sul coraggio. Infine, quando si trova nei segni di terra, Marte influisce sulla determinazione e tenacia, sul lato più solido e forte. Marte è un pianeta con una profonda forza attrattiva, è impossibile non restare affascinati dal pianeta rosso.