Il segno zodiacale del Cancro fa parte degli elementi dell’Acqua ed è governato dal segno della Luna. Il segno del Cancro è opposto a quello del Capricorno. Le caratteristiche del segno zodiacale del Cancro si riflettono in persone riservate e delicate, che sono governate dalle emozioni più profonde, dai sentimenti nostalgici e da una sensibilità estrema. Ricordiamo che le date astrologiche del segno del Cancro vanno dal 22 Giugno al 22 Luglio.

L’emblema storico: Giulio Cesare

Giulio Cesare (100 a.C. – 44 a.C.) è considerato ancora oggi, a distanza di secoli e secoli, uno dei personaggi più influenti ed importanti della storia. Dal carattere disponibile ma anche profondamente seduttivo e deciso, Giulio Cesare passò alla storia per la sua formidabile capacità ed abilità militare ma non si deve dimenticare che fu anche un abilissimo oratore. Giulio Cesare amava molto curare il proprio aspetto e grazie anche alla sua corazza di forza e influenza, nascondeva un carattere sensibile ed emotivo, classico del segno del Cancro.

Dallo sport: Paolo Maldini

Paolo Maldini (26 Giugno 1968) è stato una bandiera del Milan e i suoi figli ancora oggi portano avanti la bandiera dei Maldini, militando nelle giovanili della squadra rossonera. Dal carattere riservato, determinato, testardo, Paolo Maldini ha dimostrato sempre di essere legato al senso di famiglia. Responsabile, enigmatico, introspettivo, Paolo Maldini rappresenta completamente il segno del Cancro, in grado di essere individualista ma anche capace di giocare per la squadra e credere nel senso di gruppo, di condivisione e di unione.

Dallo spettacolo: Giorgio Armani

Giorgio ArmaniGiorgio Armani (11 Luglio 1934) è uno dei più celebri stilisti al mondo. Dallo stile inconfondibile, dal design raffinato, elegante ed emblema di uno stile unico; con Giorgio Armani la giacca in breve tempo è diventata protagonista del tailleur, di taglio maschile, realizzato però per essere indossato dalle donne. Legato da sempre al gusto cinematografico surrogato nella moda, fautore di una idea estetica totalmente propria, autentica e personale, Giorgio Armani rappresenta il lato ricercato e sentimentale del Cancro.

Dal cinema: Harrison Ford

Harrison Ford (13 Luglio 1942) è uno degli attori più ammirati del cinema contemporaneo. Da Indiana Jones passando per Star Wars, Il potere dei soldi, Blade Runner, Harrison Ford è spesso stato definito come burbero ma l’attore ha più volte sottolineato di avere delle opinioni ben precise, di essere determinato e non burbero. Serve altro per sottolineare quanto Harrison Ford sia un Cancro? Un altro fattore molto interessante di Harrison Ford, che si lega al Cancro, è quello che riguarda la sua vita privata. Harrison Ford non ama molto parlare della sua vita privata e ha sempre fatto di tutto per stare ben lontano dai riflettori, al di là dei film. Misterioso e legato al senso di famiglia, Harrison Ford è un Cancro a 360°.

Dalla cultura: Giacomo Leopardi

Giacomo Leopardi (29 Giugno 1798 – 14 Giugno 1837) in questi ultimi mesi è ritornato alla ribalta con il film “Il Giovane Favoloso” dove Elio Germano ha portato sulle scene tutta la sensibilità infinita di Giacomo Leopardi. Un cancro delicato, introspettivo, sentimentale, profondamente riservato, Giacomo Leopardi rappresenta molte delle caratteristiche chiavi del segno. Dall’immaginazione molto sviluppata e dal grande potere riflessivo, Giacomo Leopardi è simbolo dell’intelligenza ma anche della fragilità del Cancro.

Dalla pittura: Amedeo Modigliani

Amedeo Modigliani (12 Luglio 1884 – 24 Gennaio 1920) fu un artista moderno, un artista dal genio e dallo stile inconfondibile. Così come Giorgio Armani, Amedeo Modigliani fece della propria sensibilità estetica il proprio successo. Amedeo Modigliani ebbe una vita breve e dissoluta, tormentata. Il genio di Amedeo Modigliani fu così vistoso da diventare immediatamente un simbolo della propria arte: i colli lunghi, gli occhi simili a fessure. Ancora una volta il senso estetico, fragile, delicato ma anche la difficoltà di vivere una vita semplice sono simboli del Cancro e… di Amedeo Modigliani.

I personaggi famosi in amore

I nati Cancro hanno bisogno di avere un partner duraturo per non perdere la tramontana. Credono fortemente al concetto di amore, hanno bisogno di un rapporto che venga alimentato continuamente. I nati Cancro desiderano sentirsi a casa, essere circondati da un’aurea di romanticismo perenne. I nati Cancro si trovano in profonda affinità con Toro, Cancro e Scorpione; per rappresentare il legame Cancro – Scorpione abbiamo scelto il rapporto fra Tom Hanks e la moglie Rita Wilson, del segno zodiacale dello Scorpione. Una coppia solida, una famiglia numerosa che ha saputo alimentare il proprio amore lontano dei riflettori. Per sottolineare invece il forte legame Cancro – Cancro abbiamo scelto una coppia rivoluzionaria, quella composta da due nati Cancro come Oriana Fallaci e Alexandros Panagulis. Una coppia animata dal desiderio di perseguire la verità (vedasi le indagini sulla morte di Pier Paolo Pasolini) anche a costo di risultare scomoda. Una verità che è sempre stata centrale sia per la Fallaci che per Alexandros Panagulis.