Si nasce sotto al segno del Serpente a partire dagli anni 1905, 1917, 1929, 1941, 1953 e così via seguendo la numerazione del 12, quanti sono i segni dello zodiaco Cinese. Le caratteristiche principali di questo segno sono contrassegnate dalla poca predisiposizione a parlare e dalla capacità di riuscire ad emergere e a ottenere il massimo da ogni situazione in cui venga coinvolto.

In amore e legami di coppia

Il fascino dei nati sotto a questo segno dello zodiaco cinese è davvero incontrovertibile: attrazione magnetica nei riguardi di ogni persona che vi ci si rapporti: pare davvero difficile sfuggirne. Spesso silente, preferisce lasciare intendere piuttosto che trovare il dialogo e il confronto, parla poco come una sibilla e cerca di far sì che siano gli altri ad interpretare il proprio verbo; ma non tradisce ed ama la fedeltà ad ogni costo. Non teme di prendere delle decisioni ed è abbastanza sicuro delle stesse, non prende minimamente in considerazione i sentimenti degli altri e tende sempre a far prevalere le proprie volontà anche nel rapporto di coppia, alimentando così il proprio egocentrismo, che a lungo potrebbe non piacere.

Lavoro e denaro

Tende a non dare troppo retta al prossimo e a proseguire diritto come un fuso per la propria strada, e le persone che gli stanno attorno spesso fanno fatica ad interpretare quello che abbia in mente o che pensi di ciò che gli sta attorno. La diffidenza nei riguardi di ognuno ed ogni cosa lo rende molto cauto ed avveduto nel compimento di qualsiasi scelta, anche quelle apparentemente più banali; questa caratteristica lo rende senza dubbio un partner prudente a cui affidarsi magari cercando un temperamento alle proprie iniziative. Dal punto di vista lavorativo può senza dubbio dirsi che sia intraprendente ma nello stesso tempo cauto: non si lascia ammaliare dai discorsi degli altri e persegue in modo acuito e mirato le proprie finalità.

Amicizie e rapporti

Il suo rapporto con la parola può rendere di prim’occhio il suo interlocutore abbastanza sospettoso e guardingo nei suoi confronti, ma con il passare del tempo e con l’approfondire della conoscenza o dell’amicizia, si scopre che in realtà i Serpente avrebbero molto da dire, ma lo fanno con cautela e cercando saggiamente di non sbilanciarsi. I Serpente sono soliti avere legami duraturi e intensi con chi incontrano, ove sorgessero contrasti infatti gli stessi si paleserebbero fin dai primi momenti di frequentazione, rendendo ab initio impossibile la prosecuzione di un rapporto e, anzi, piuttosto evidenti i contrasti. Consigli validi possono essere dati a profusione, ma non saranno mai spontanie: questo segno zodiacale necessita di essere interpellato prima di esprimersi e le sue caratteristiche zodiacali gli impediscono di dispensare di buon grado suggerimenti: dosa molto la parola e sa limitarsi, ove necessario in ogni situazione. Il suo carattere lo può rendere molto spendaccione e portato, talvolta a momentanei eccessi per dare sfogo al proprio ego un po’ nascoso.