L’ultimo segno dello zodiaco è quello dei Pesci, segno zodiacale dell’Acqua opposto a quello della Vergine. I nati sotto il segno dei Pesci sono generalmente persone creative e molto sognatrici ma ogni tanto si sentono profondamente instabili e desiderano sentirsi amati e rassicurati. Sono persone complesse e le caratteristiche dei nati sotto il segno dei Pesci si riflettono nei molti volti noti del segno. I nati sotto il segno dei Pesci vanno generalmente dal 20 Febbraio al 20 Marzo.

L’emblema storico: Kurt Cobain

Kurt CobainKurt Cobain (20 Febbraio 1967 – 5 Aprile 1994) rappresenta l’animo sensibile e l’amore per la musica e le arti dei nati Pesci. I nati sotto questo segno zodiacale, infatti, non sono solo sensibili per quanto riguarda i propri sentimenti e le emozioni altrui ma hanno anche una spiccata creatività artistica. Timidi, riservati ma capaci di esplodere, le cosiddette “acque chete” che nascondono dentro di sé un tornado di sentimenti molto forti, di una rabbia repressa. Kurt Cobain è stato l’idolo di una generazione, ha saputo raggiungere il cuore di molti proprio per quel suo animo inquieto, misterioso, ma in grado di colpire, dritto ai sentimenti.

Dallo sport: Isolde Kostner

Isolde Kostner (20 Marzo 1975) rappresenta il lato schivo, amante della riservatezza ma anche dalle grandi capacità atletiche dei nati Pesci. Isolde Kostner, infatti, è stata protagonista di numerosi successi nel mondo dello scii eppure non ha mai fatto nulla per mettersi particolarmente in mostra. Schiva, dal sorriso limpido e pulito ma profondamente amante del rispetto, della gentilezza e della riservatezza, mostra un lato classico dei nati Pesci: anche quando potrebbero vantarsi e pavoneggiarsi, i nati sotto questo segno preferiscono mantenere un profilo basso.

Dallo spettacolo: Rihanna

Rihanna (20 Febbraio 1988) l’abbiamo scelta come simbolo dei Pesci per il profondo intuito che la contraddistingue. La cantante barbadiana nel corso di questi pochi anni ha realizzato una propria fortuna personale non solo grazie alla musica ma anche con la cosmesi, profumi e più chi ne ha più ne metta. I nati Pesci infatti godono di un amabile e fortunato sesto senso, hanno un intuito sviluppato e sono sempre pronti a mettersi in gioco. I nati Pesci attraversano un percorso interiore complesso.

Dal cinema: Pier Paolo Pasolini

Pier Paolo Pasolini (5 Marzo 1922 – 2 Novembre 1975) fu un artista a 360°, poeta, scrittore ma anche regista, sceneggiatore, drammaturgo. I nati sotto il segno dei Pesci sono molto inclini all’autodistruzione, sono vulnerabili, sensibili, emotivi ma anche comprensivi e ottimi ascoltatori. Pier Paolo Pasolini incarna totalmente l’animo dei nati Pesci proprio per questo lato mutevole, in grado di trasformarsi in qualcosa di positivo ma anche in qualcosa di profondamente negativo. I nati Pesci sono impulsivi, imprevedibili, amanti dei cambiamenti e spesso anche ingenui.

Dalla cultura: Alessandro Manzoni

Alessandro Manzoni (7 Marzo 1785 – 22 Maggio 1873) è considerato uno dei massimi autori della letteratura italiana e I promessi sposi furono non solo un esempio ma anche un modello. Rivoluzionò la letteratura grazie anche all’uso di una lingua nazionale, ad un modello univoco. I nati Pesci sanno essere persone molto equilibrate, dalle larghe vedute. Sanno vedere il proprio futuro a lungo termine o per lo meno hanno la capacità di sognarlo ed immaginarlo, proprio come fece Manzoni fautore dell’utilizzo di una lingua unica. Di una lingua in grado di unire più e più persone sotto lo stesso idioma.

Dalla pittura: Michelangelo Buonarroti

Michelangelo Buonarroti (6 Marzo 1475 – 18 Febbraio 1564) rappresenta un genio assoluto del suo tempo: dal David passando per la Pietà sino alla Cappella Sistina, il genio di Michelangelo fu assoluto. Un artista al di fuori di qualsiasi schema, un artista irrequieto, sempre alla ricerca della perfezione. I nati Pesci sono artisti nati, hanno un senso artistico proprio nella visione della vita, sono filosofi, artisti, scrittori, pittori sin dalla nascita.

I personaggi famosi in amore

I nati sotto il segno dei Pesci sono profondamente inclini al provare sentimenti ed emozioni particolarmente accese e forti. Si lasciano trasportare con entusiasmo all’interno di una passionale storia ma ben presto sentono di aver bisogno di qualcosa di diverso. Sono romantici, sognatori, ma anche molto drammatici. Idealizzano il rapporto e arrivano ad un certo punto dove vi è ben poca realtà e molta fantasia. I nati Pesci hanno un’ottima alchimia con gli Acquario e gli Scorpione. Hanno buone possibilità anche i Cancro. Sono poche, anzi pochissime, le coppie vip resistenti quando vi è di mezzo un segno dei Pesci ma l’amore fra Eva Herzigova e Gregor Marsiaj (Cancro) sembra essere un ottimo esempio di affinità Pesci – Cancro. I due, dopo 3 figli, sembrano più innamorati che mai e piccioncini come il primo giorno.