SHARE

VERGINE: OROSCOPO MAGGIO 2019

Cari amici e care amiche della vergine, quello che ci si augura è che non siate ancora lì costipati tra il dire e il fare, tra quello che vorreste e quello che ancora non è. Siete sempre lucidi e presenti a voi stessi ma quando si tratta di cambiamenti, anche se sapete che potranno avere influenze positive tentennate molto, avete timore di lasciare il vecchio per il nuovo. Maggio per voi sarà un mese strano, un mese in cui vi torneranno alla mente vecchi ricordi, scelte che avreste potuto prendere in passato, sarà tipo il film Sliding Doors, ma meno confuso. Ecco lasciatevi attraversare dagli interrogativi, anche senza rispondere, ma non rifugiatevi nel rifiuto del pensiero.

Lavoro: sul campo professionale avete discreti successi, un buon riconoscimento da parte di chi vi circonda, solo qualche elemento di natura economica potrà lasciarvi perplessi. Se sapete di meritare di più, con la ragionevolezza che vi appartiene cercate di farlo notare. Sconsigliati i cambiamenti repentini di lavoro, a meno che proprio non ne possiate più. Chi è alla ricerca troverà qualche prezioso alleato capace di darvi saggi consigli professionali, magari seguendo un nuovo seminario, o una specializzazione che vi faccia diventare sempre più bravi. Date spazio a nuovi progetti ma tenete anche sempre a mente quello che vi dà certezze.

Amore: starvi vicino non è semplice, spesso siete egoisti emotivamente, avete i vostri tempi e il partner se vuole ci si deve adattare. Però, perché c’è sempre un però, sapete essere anche persone estremamente generose materialmente, a volte è il vostro modo per far sentire la vicinanza all’altro o all’altra. Ecco non fa niente se l’avete già dimostrato, fatelo ancora una volta se realmente tenete alla relazione, ma non chiudetevi in silenzi disarmanti, perché così portate il rapporto alla sua conclusione. Buon cielo per i single, qualcuno avrà un vero e proprio colpo di fulmine, cosa non usuale per i nati sotto questo giudizioso segno di terra.

Le affinità zodiacali: cancro, sanno dare e sanno ricevere

La parola del mese: iniziativa

Il giorno migliore: 30 maggio